Una gara speciale con i piloti dello Sky Racing Team VR46

Basta dargli due ruote e scatta subito la gara! Stavolta però non sono le classiche moto con cui i piloti dello  Sky Racing Team VR46  torneranno protagonisti del Motomondiale (il  19 luglio  si riparte da Jerez) e nemmeno quelle utilizzate per allenarsi sulla mitica pista del  Ranch  a  Tavullia.  Luca Marini  e  Andrea Migno  si sono sfidati in sella a due bici gravel dando vita a un Gran Premio speciale per il marchio italiano  UYN – Unleash Your Nature.

Tra derapate, sorpassi all’interno delle curve, impennate e nuvole di polvere, i due alfieri dello Sky Racing Team VR46 nella  Moto2  e  Moto3  hanno dimostrato di essere già pronti per la gara. Anche se il motore si sostituirà alle pedalate e i decibel saranno ben diversi…

La partnership con UYN all’insegna delle alte performance Made in Italy UYN è  Official Teamwear Supplier  dello Sky Racing Team VR46. Il brand italiano realizza le divise ufficiali e con il suo abbigliamento high-tech supporta anche negli allenamenti le performance dei piloti Luca Marini,  Marco Bezzecchi,  Celestino Vietti Ramus  e Andrea Migno.

Nel cortometraggio  THE RACE, Luca Marini e Andrea Migno hanno indossato la maglia e il bib della linea  Alpha  e le calze tecniche  Cycling Light. Alpha è la linea ad alte prestazioni di UYN, il vertice della tecnologia nell’abbigliamento sportivo. Progettata per le gare, è perfetta per chi ama la competizione e cerca sempre il meglio. Proprio come i piloti dello Sky Racing Team VR46.

Anche le bici gravel del marchio  TITICI  (parte del gruppo  Trerè Innovation, come il brand UYN) celebrano l’eccellenza del  Made in Italy. Realizzate artigianalmente a mano e su misura con la tecnica del carbonio fasciato, combinano spirito racing e straordinario divertimento di guida.