Giro, Bell e Blackburn: la distribuzione in Italia è adesso un business di Bonin

Giro, Bell & Blackburn, riconosciuti brand leader nel design del mondo delle due ruote, hanno annunciato ufficialmente il nuovo partner per la distribuzione commerciale sul mercato bike italiano.

Si tratta della solida realtà padovana Bonin, uno dei più importanti distributori italiani di accessori ciclo – con più di 45 anni di esperienza nel mercato – che dunque inizia a supportare i marchi Giro, Bell e Blackburn nella vendita e nella distribuzione. Bonin è un’azienda affidabile con una forza vendite attenta e specializzata ed uno sguardo sempre proiettato al futuro del mercato che si allinea perfettamente con lo stile dei brand Giro, Bell & Blackburn, famosi per le loro innovazioni tecniche e per i loro prodotti leader nel settore.

«Abbiamo deciso di iniziare una partnership con Bonin – ha dichiarato Celine Merger, Sales Manager per l’Europa – per il loro forte background, che garantirà loro le basi per il successo nella distribuzione dei nostri brand».

Le nuove collezioni dei prodotti Giro, Bell e Blackburn verranno presentate a Santa Cruz durante il mese di maggio, ma già dal mese di giugno Bonin sarà operativa per illustrare i prodotti ai suoi clienti selezionati. Come distributore di accessori bike Bonin serve attualmente circa 3.000 punti vendita in Italia.
Dopo l’accordo siglato nel 2018 con il brand polacco Kross, Bonin mette dunque a segno un’altro importante punto stringendo questa nuova importante partnership.
«Abbiamo sempre cercato di distinguerci per la nostra serietà unita alla nostra capacità di rinnovarci – ha dichiarato Maria Mansutti, General Manager Bonin – e adesso non vediamo davvero l’ora di cominciare questa importante sfida che ci permetterà di proporre questi super prodotti, altamente tecnologici e dalla qualità universalmente riconosciuta, ai nostri clienti. Tutto il team Bonin è orgoglioso ed entusiasta di supportare questi brand nella nuova avventura che è in procinto di cominciare».

boninbike.com