E’ arrivata la nuovissima Domane in alluminio

Trek ha presentato la nuova Domane AL Disc, andando a rafforzare la sua gamma di biciclette. Il telaio è realizzato in alluminio Alpha 200 Series con una geometria Endurance, infatti il tubo sterzo è più alto e il reach, vale a dire la lunghezza della bici, più corto. In questo modo la posizione del ciclista rimane più eretta per un comfort migliore e una maggiore stabilità e controllo.

Le saldature sono state levigate e il passaggio dei cavi è interno per conferire alla Domane AL un look elegante simile alla sorella in carbonio. E’ equipaggiata con perni passanti per aumentare la rigidità in curva, forcella IsoSpeed in carbonio per ridurre le vibrazioni dalla strada e freni a disco per una frenata più sicura ed immediata.

La Domane AL si destreggia bene sulla strada ma è adatta anche per affrontare avventure lontano dall’asfalto, infatti viene equipaggiata con pneumatici da 32c larghi e di ruote Tubeless ready che possono ospitare pneumatici fino a 35c. Il telaio è dotato di supporti per portapacchi e parafanghi, per tre portaborraccia e per una bento box da installare sul tubo orizzontale. L’attacco manubrio Blendr è perfetto per montare luci, ciclocomputer e altro.

“Oggi come non mai, sempre più persone guardano con interesse alla guida su strada”, ha dichiarato Jordan Roessingh, direttore dei prodotti stradali Trek. “Per chiunque cerchi la prima bici da corsa, Domane AL è la scelta perfetta. È costruita sulla base dell’eredità di vittorie della pluripremiata famiglia Domane, è sufficientemente comoda per affrontare lunghe pedalate e offre livelli superiori di prestazioni e versatilità per ogni euro investito rispetto a qualsiasi altra bici della gamma”.

Per informazioni

www.trekbikes.com