Continental: la maglia rosa degli pneumatici si batte per la sicurezza stradale

Dopo aver vinto il Giro d’Italia 2018 con Chris Froome, il brand tedesco leader nei pneumatici, vince con Richard Carapaz anche il Giro d’Italia 2019.
Il campione ecuadoriano ha tagliato il traguardo dell’ultima cronometro a Verona dopo aver corso per ben 90 ore, 1 minuto e 47 secondi in sella alla sua Canyon equipaggiata con i pneumatici Continental. Oltre ad avere vinto la maglia rosa con Richard Carapaz, Continental, in qualità di sponsor del format Combattività, ha premiato con un trofeo personalizzato il ciclista bergamasco Fausto Masnada che, con 63 punti, si è contraddistinto per essere stato il corridore che ha conseguito i migliori risultati in tutti i momenti agonistici della corsa. A salire sul podio nella prestigiosa cornice dell’Arena di Verona per assegnare il titolo di “super combattivo”, è stato Alessandro De Martino, Amministratore Delegato di Continental Italia.
La collaborazione con il Giro ha visto porre al centro dell’attenzione la sicurezza stradale con l’attuale tema della condivisione della strada, proprio in quest’ottica Continental ha posto come obiettivo Vision Zero: Zero vittime, Zero feriti e Zero incidenti.

sponsoroftheroad.com
continental-pneumatici.it