Nebrodi, tandem del Team Lombardo al comando

Partenza dai 1.150 metri del comune di Cesarò, per arrivare ai 1.837 metri del Gpm: due percorsi di vera Mtb quelli che hanno ospitato i circa 200 biker arrivati nel messinese per la Marathon dei Nebrodi. Sul Marathon di 68 chilometri a fare sin da subito la selezione sono stati i due compagni di squadra al Team Lombardo, Giuseppe Zagarella e Mirko Farnisi, insieme a Giuseppe Pellegrino del Team Giant-Bike Sport Adventure. Il più in palla di tutti era Zagarella, lo si è visto dal fatto che non è bastata neanche una foratura a fermare la sua cavalcata vittoriosa: il siciliano ha riparato, è rientrato sugli avversari e a tagliare per primo il traguardo. Al secondo posto troviamo Farnisi e al terzo Pellegrino. L’unica donna a tagliare il traguardo sul percorso Marathon è stata Laura Melilli del Team Nonsolobike.
Sul Classic di 47 chilometri ha avuto la meglio Massimiliano Maganuco, su Gianfranco Monteleone e Domenico Brancato. La gara femminile è stata vinta dalla junior Valeria Trupia, giunta davanti a Celestina Di Rosa e Arianna Sidoti.

Le classifiche
Uomini: 1° Giuseppe Zagarella (Team Lombardo Bike) in 3 ore 37’29”; 2° Mirko Farnisi (Team Lombardo Bike) a 1”; 3° Giuseppe Pellegrino (Team Giant-Bike Sport Adventure) a 1’13”; 4° Marco Ioppolo (Asd Ciclo Record) a 7’22”; 5° Stefano Sardina (Team Lombardo Bike) a 18’22”.
Donne: 1ª Laura Melilli (Nonsolobike) in 5 ore 3’27”.

Cesarò (Me) – 200 iscritti
Percorsi di 68 e 47 chilometri