Ciccanti vince scortato dal compagno Valente

In archivio la Granfondo Mtb Campo di Giove. Con una splendida giornata di sole si è chiuso il sipario sulla seconda edizione della gara abruzzese, che ha registrato una ragguardevole partecipazione di biker (oltre 200) che hanno fatto da straordinaria cornice all’evento organizzato dalla Bike Shock Team. La gara era valevole anche come quarta prova dell’Abruzzo Mtb Cup.
Tra i boschi e i sentieri attorno Campo di Giove, nella parte occidentale del Parco Nazionale della Majella, la gara regina di 46 chilometri è stata preda del duo del team Bike Pro First Car, di Marco Ciccanti e Alessandro Valente. I due sono arrivati insieme nella località d’arrivo dove Valente ha lasciato la vittoria al compagno di squadra. Sul terzo gradino del podio si è posizionato Davide Caroselli (Sessan Bike Sport e Natura). Tra le donne ha vinto invece Chiara Ciuffini (Cicli Taddei).

LE CLASSIFICHE
Uomini
1° Marco Ciccanti (Bikepro First Car) in 2 ore 12’49”; 2° Alessandro Valente (Bikepro First Car) a s.t.; 3° Davide Caroselli (Sessan Bike Sport) a 5’26”; 4° Fabrizio Iaconi (Biker in Libertà) a 5’27”; 5° Donato D’Aurora (Functional Fit) a 8’00”.

Donne
1ª Chiara Ciuffini (Cicli Taddei) in 2 ore 53’24”; 2ª Letizia Giardinelli (Naturabruzzo) a 14′; 3ª Roberta Polce (Ciclistica L’Aquila) a 50′.

Campo di Giove (Aq)-220 iscritti
Percorso di 46 chilometri