Capitano: la carica dei mille alla Wild Edition

L’edizione numero 9 della GF del Capitano, Wild Edition è stata davvero un bel successo. E’ questo il giudizio emerso dalla maggior parte dei ciclisti partecipanti, che hanno apprezzato, oltre all’organizzazione, anche gli eventi collaterali (soprattutto quelli riservati alle famiglie, al sabato). Ma di sicuro nella prossima edizione lo staff organizzativo, anche sulla base dei feedback ricevuti dei granfondisti sui social, perfezionerà ancor più l’evento, potenziando per esempio i ristori.
In mille al via. Due i tracciati, 140 e 75 chilometri. Ben 52 le donne in corsa, 31 sul corto, 21 sul lungo.

LE CLASSIFICHE
Lungo
Uomini
1° Fabio Cini (Cicli Copparo) in 4 ore 01’23”; 2° Marco Morrone (Cannondale Gobbi-Fsa) a 2’11”; 3° Christian Pazzini (Cannondale Gobbi-Fsa) a 8’02”.
Donne
1ª Barbara Billi (Ktm Scatenati) in 4 ore 46’49”.



Corto
Uomini
1° Alessio Pareschi (Gianluca Faenza team) in 2 ore 08’07”; 2° Piero Lorenzini (Gianluca Faenza team) a 16”; 3° Alessandro Motta (Gianluca Faenza team) a 1’02”.
Donne

1ª Marica Tassinari (Passion Faentina) in 2 ore 24’20”.

Bagno di Romagna (FC) – 1.000 iscritti
Percorsi di 140 e 75 chilometri