Quanti sogni realizzati grazie al BiciClub

Chi di noi appassionati ciclisti, non vorrebbe entrare nei meandri di un team professionistico per scoprirne i segreti e gli aneddoti che si celano dietro competizioni di alto livello? Non troveremo mai un amatore che ci dica di no. Ecco perché l’Experience appena conclusa rimarrà per sempre nei ricordi del nostro socio Marco Vogliotti. Piemontese di 44 anni, tesserato con il team Rodman Azimut Squadra Corse, Marco ha vinto l’opportunità di vivere il sogno di ogni ciclista dal vivo, mandando per primo la richiesta alla nostra segreteria. Grazie a Santini Cycling Wear, il nostro socio ha fatto parte per due giorni, parte del Team Nippo Fantini Europa Ovini.

Al suo arrivo Marco è stato premiato da Ivan Santaromita con il completo Santini della collezione invernale “Vega”. Elegante, semplice e soprattutto comodo. Sono state queste le prime impressioni di Marco non appena lo ha indossato, pronto per partire in vista dell’allenamento di rifinitura con il team. Trenta chilometri lungo il litorale ligure verso Albenga, chiacchierando del più e del meno con i componenti del team Joan Bou, Filippo Zaccanti, Nicola Bagioli, Simone Ponzi e Marco Tizza che si sono subito mostrati molto disponibili con il nostro socio.

Dopo un po’ di meritato relax e la cena con il team del sabato sera, il piatto forte dell’evento è arrivato l’indomani con l’atteso appuntamento di inizio stagione: il Trofeo Laigueglia, che vedeva ben 22 squadre ai nastri di partenza e un tracciato tutt’altro che semplice. Marco è stato accreditato come ospite del team ed è salito sull’ammiraglia per seguire da vicino gli atleti durante la competizione di oltre 200 chilometri. Ha percorso tutto il primo tratto in linea del tracciato scoprendo come si vive una corsa dall’interno dell’ammiraglia per poi scendere all’inizio del circuito finale (che gli atleti percorrevano ben 4 volte) e godersi da vicino (e in salita…) tutte le concitate fasi finali che hanno visto la vittoria di Moreno Moser e il quarto posto in volata di Nicola Bagioli.

In questa breve galleria di foto (e nel video sopra) ci sono tutti i momenti più belli di questi due giorni che Marco non dimenticherà mai. Del resto basta vedere un po’ dei suoi “tweet” per capire quanto gli sia piaciuta questa Experience del BiciClub!