Everesting la nuova sfida di Enrico

Questa è una storia speciale

Partiamo dalla fine

Enrico Tiberi caro socio del BiciClubItaliano è un ragazzo di 36 anni che il 3 e 4 ottobre farà il suo secondo Everesting, questa volta in bicicletta.

L’Everesting è un’impresa realizzata da ciclisti e podisti che consiste nel salire e scendere più volte lungo lo stesso percorso fino a raggiungere l’altezza dell’Everest, ovvero 8848 metri di dislivello positivo.

E’ una sfida di testa, di fisico e di cuore.

Enrico lo ha già fatto un Everesting, a piedi e ora ci riprova in bici.

Parliamo quindi di un atleta forte e preparato, capace di correre per 27 ore e mezza .

Quello che fa di Enrico una storia speciale è che non è nato atleta, anzi…

Enrico è stato un ragazzo con gravi disturbi alimentari, per tanti anni obeso fino a arrivare a pesare 138 kg.

Poi un repentino cambio di rotta che lo fa passare ad avere problemi seri di bulimia e anoressia.

Crolla fino a toccare i 60 kg.

Attraverso il sostegno da parte di professionisti (tra cui il Dr. Iader Fabbri che gli segue l’alimentazione da anni e Zico Pieri, Mental Coach e detentore del record della quadrupla scalata dell’Everest scalando 46 volte il Petrano) e tanta forza di volontà, oggi Enrico si fissa questi obiettivi ambiziosi non per vincere nessuna gara, bensì per stare bene e per dimostrare a chi magari oggi si trova in quelle condizioni di difficoltà, che lui ha vissuto, che è possibile risalire fino a stare bene ed essere sani.

“Alla base il segreto è amarsi” ripete sempre

Quando Maurizio Radi del Fisioradi Center di Pesaro, eccellente centro di fisioterapia e riabilitazione, convenzionato per tutti i soci del BiciclubItaliano, ha conosciuto Enrico è stato amore a prima vista, d’altra parte i valori che muovono queste due persone sono gli stessi, coraggio, forte determinazione, costanza, visione, forza di volontà.

“Questo Everesting lo vogliamo affrontare insieme” dichiara Maurizio.

Ad ogni salita ci sarà qualcuno ad aspettare Enrico per percorrere insieme quei chilometri.

La partenza è per sabato 3 ottobre alle ore 21.00, e l’arrivo è previsto per domenica 4 ottobre intorno alle 13.30.

Siete tutti invitati ad aiutare Enrico nella sua impresa. Prenotatevi all’orario che preferite per accompagnare Enrico in un tratto e per sostenerlo, per fargli i complimenti e per rendere omaggio alla persona speciale che ha dimostrato di essere.