NUMERO 11 - NOVEMBRE 2019

Eccolo! Uno dei numeri di MTB Magazine più attesi, quello con la Guida alle Scelte in allegato. In tutto sono 304 pagine di passione: bici, ruote, storie, avventure, accessori…
Gran Fondo del Brunello. Tra i vigneti toscani si è chiuso il Prestigio 2019. Grande festa per tutti, soprattutto per il Gemini Team che conquista il Gran Prestigio, il titolo a squadre. Adesso però è tempo di guardare avanti a già si conoscono quattro prove 2020. Quali? Tre Valli, Capoliveri Legend, Dolomiti Superbike e GimondiBike. E mentre in Toscana si lottava col tempo, nel profondo Sud, in Salento, ci si godeva i 30 gradi della Puglia. Salento Hero, un’avventura impensabilmente tecnica con single track a picco sul mare. E al Nord cosa si faceva? Beh, si sgambettava con Andrea Tiberi sul Colle delle Finestre in sella ad una gravel per rivivere le sensazioni di una Mtb di 20 anni fa (e non solo…).
Inverno è alle porte: stop al lavoro con le gambe e sotto con gli esercizi per la parte alta del corpo. E questo è anche il periodo, dopo una lunga stagione, di controllare le ruote, l’elemento più stressato in assoluto. Ecco come, in 12 mosse, si ritensionano i raggi.
Capitolo elettrico. Signore e signori, ecco a voi la Specialized Turbo Kenevo. Sui trail statunitensi scovata una belva inarrestabile. Forcella a doppia piastra e motore extra potente: non conosce ostacoli. Wes. Archiviato il primo circuito mondiale di e-Bike, Marco Aurelio Fontana traccia il bilancio. Infine, grande chiusura. Raidata folle con quel mito di Hans Rey. Siamo andati a Napoli. Siamo scesi “a bomba” dal Vesuvio e dai single track extra tecnici di Ischia.
Non perdete questo super (doppio) numero!

⁃ Prealpi a metà gruppo e poi i poliziotti di Como
⁃ Scudetto è fatta!!!
⁃ Missione compiuta nel nome del padre
⁃ E adesso riviviamo 30 anni fantastici
⁃ Ma prima avevamo pedalato per Felice
⁃ Poker servito e la caccia riparte
⁃ Scoperta infinita a picco sul mare
⁃ Il tracciato stressante richiedeva attenzione
⁃ E la sera si mangia, si brinda e si balla!
⁃ La Puglia? Un’oasi per i veri biker…
⁃ Una gravel sotto i piedi e si pedala fino al cielo
⁃ Arriva l’inverno. Lavoriamo sui muscoli
⁃ Olimpiadi: primo test. Vince Nino, 3° Braidot
⁃ Il percorso di gara? Tecnico e veloce!
⁃ Quegli 8 errori da non fare…
⁃ Tensione dei raggi in 12 mosse. Si fa così
⁃ Infine un occhio a nastro e valvola
⁃ E Fontana dà i voti al circuito elettrico
⁃ Gomme artigliate e assetto gravity…
⁃ Potente sulle salite. E in discesa? Spietata!
⁃ Due matti sul cratere

Disponibile in versione digitale e per iPad

Ricevi mensilmente la rivista a casa tua

QUESTO MESE - IN PRIMO PIANO

MTB MAGAZINE