NUMERO 11 - NOVEMBRE 2020

Gran Fondo Colnago: duemila granfondisti pronti a divertirsi sul Lago di Garda, nell’ultima prova di un Prestigio anomalo. Una prova amatoriale in piena sicurezza, un modello da cui ripartire nel 2021. Ma anche le cicloturistiche non scherzano: torniamo dalle “Sulle Strade della Nove Colli” con le proposte della “regina” per rilanciare il ciclismo, anche con meno agonismo. Il periodo impone anche un ripensamento del format Gran Fondo? Voi che ne pensate? Ne abbiamo parlato con Emiliano Borgna, responsabile nazionale Acsi Ciclismo. Preparazione: conoscete le cinque zone cardio? Ne parliamo con l’ex pro Alessandro Proni. Campagnolo: la cura maniacale dei prodotti e le tolleranze minime sono tra i segreti della casa vicentina. Venite a fare un giro in azienda con noi. Le bici vintage, un fascino incredibile: ecco cosa serve per rimetterle a nuovo. E infine, i viaggi: tre amici ci raccontano le loro avventure (e disavventure) in Bolivia e Cile. Un tour straordinario tutto in quota.
In edicola, insieme a Cicloturismo di novembre, troverete in allegato la Guida alle scelte 2021, per un totale di 296 pagine di approfondimenti, 166 delle quali dedicate alla tecnica e ai prodotti che troverete sul mercato tra pochi mesi: biciclette, componenti, e-Bike, gruppi e tanto altro.

⁃ Maratea che super scalata!
⁃ Sognando la… prossima alba
⁃ Conoscete lo spirito dei Lenti e Contenti?
⁃ Due Gran Fondo in tempo di Covid
⁃ E Cesenatico lancia lo sprint di un nuovo cicloturismo
⁃ La parola d’ordine? Tornare all’antico
⁃ Un’uscita d’autunno che è già leggenda
⁃ Ma adesso scopriamo cosa bolle in pentola
⁃ Liguria e Sardegna gli ultimi fuochi…
⁃ «Rimettersi in gioco? Si può, con sicurezza»
⁃ «Le Gran Fondo? Si aprano di più alle famiglie»
⁃ Tutto quello che devi sapere sulle cinque zone cardio
⁃ Il team Meschio in testa. Che forza!
⁃ Tolleranze al millesimo di millimetro? Proprio così
⁃ Le vecchie signore ci fanno l’occhiolino
⁃ E con un po’ d’amore torneranno a vivere
⁃ L’Eroica di Gaiole? C’è chi l’ha fatta
⁃ Ma il Covid non ferma gli scalatori del BiciClub
⁃ Col de Sarenne Finale duro, che toglie il respiro
⁃ Ma ora con Bonechi parliamo di futuro
⁃ Nel deserto di sale tra fenicotteri e cactus
⁃ Le spese? Bastano 10 dollari al giorno

Disponibile in versione digitale e per iPad

Ricevi mensilmente la rivista a casa tua

QUESTO MESE - IN PRIMO PIANO

CICLOTURISMO