NUMERO 2 - FEBBRAIO 2018

Ecco Bicisport. Il Tour Down Under ha aperto il 2018 del WorldTour e noi siamo volati in Australia per guardare negli occhi i campioni prima che la stagione entri nel vivo. Il primo incontro con Sagan, fenomeno in bici, nell’intervista e nel rispondere in esclusiva alle domande dei nostri lettori arrivate via Facebook. Accanto a lui è tornato Oss e adesso al Nord chi li ferma? Ma apriamo una finestra sulla Sanremo. Viviani e Gaviria, prima rivali e ora compagni, hanno già vinto e vogliono essere capitani alla Sanremo. Chi la spunterà? Sentiamo cosa ne pensa Petacchi. Poi abbiamo incontrato Pozzovivo, capitano al Giro e gregario di Nibali al Tour. E proprio lo Squalo è il centro di un viaggio tecnico e spirituale realizzato da Ainara Hernando alla Vuelta San Juan in Argentina. E mentre Dumoulin spiega l’idea di tornare al Giro e Felline racconta i suoi progetti, siamo stati a casa di Elena Pirrone a Bolzano per scoprire cosa sogna e dove vive la bicampionessa del mondo di Bergen. E sempre di mondiali si parla nella pungente disamina di Moser, Bugno e Argentin sulla gestione degli azzurri a Innsbruck. Ma Cassani questa volta alza la voce: «Difendo le mie squadre. Stiamo costruendo un futuro importante. E in Austria andremo per vincere…».
E’ tutto sui Bicisport di febbraio. In edicola. Sul web. Nell’Apple Store.

⁃ La grana Froome. Che brutta storia
⁃ Caro Peter, sei forte che gusto intervistarti
⁃ Vi prometto fin d’ora che correrò il Giro
⁃ Ed ecco il “riccio” che torna con lui…
⁃ L’amara Australia del povero Porte
⁃ Capitano al Giro, gregarione al Tour
⁃ Bernal. Che scatti in salita il figlioccio di Savio…
⁃ Benedetto da Saronni. Consonni si butta…
⁃ «E pensare che Gaviria io l’avrei strozzato»
⁃ A Sanremo Gaviria o Viviani? Dio mio…
⁃ E Nibali cosa vuole? Vuole Tour e mondiale
⁃ Dumoulin corre il Giro ma c’è chi lo sfida
⁃ La Tirreno in salita a casa di Scarponi
⁃ Nel cuore “italiano” dell’alta gamma
⁃ In prima fila / Carrera. Prestazioni da pro’, prezzo invitante…
⁃ In prima fila / Canyon. Lunghe distanze? Nessun problema
⁃ Mastro Artigiani. Trionfa Bertocco ma Chiodo è lì…
⁃ Il vulcano Maltinti vivaio della Nippo
⁃ Prestigio Bicisport. Si parte dalla Toscana poi 23 prove fino a ottobre
⁃ Ma forse è in arrivo un grande Felline?
⁃ A casa di Elena, nel mondo della regina di Bergen
⁃ E se Nibali al mondiale attaccasse da lontano?
⁃ Ma Cassani già riflette su squadra e strategie
⁃ Ed ecco la Vuelta, il “test” iridato

Disponibile in versione digitale e per iPad

Ricevi mensilmente la rivista a casa tua

QUESTO MESE - IN PRIMO PIANO

BICISPORT

TOUR DOWN UNDER / Così è bello lavorare: una splendida giornata in Australia e tanto tempo a...
TOUR DOWN UNDER / Si decide tutto a Willunga Hill, da affrontare per due volte. L’attacco di...
Siamo andati a Laives, dove vive l’azzurrina che ai mondiali ha vinto tutto Studia a Bolzano, dopo...
VERSO INNSBRUCK / Quel muro a ridosso del traguardo accende discussioni forti Come deve gestirsi Cassani, con...