NUMERO 3 - MARZO 2017

Arriva la primavera, grazie al cielo. E con la primavera si inizia a respirare l’aria buona di Sanremo. Chi meglio di Paolo Bettini poteva introdurci allora ai misteri della Classicissima? Il livornese parla chiaro e indica in John Degenkolb il nemico pubblico numero uno. Ma il tedesco non è solo: ecco come si sono preparati i cacciatori più forti. Ma adesso spostiamo lo sguardo verso…gli uomini delle grandi montagne. C’è Aru, che ha debuttato e tira le somme: sentiamolo. C’è Quintana, che farà il Giro prima del Tour. E poi c’è una… giuria di saggi che consiglia a Nibali di fare lo stesso. Ma lo Squalo sta zitto e lavora: al suo fianco scalda il motore Pellizotti, tornato con lui dopo gli anni Liquigas. Aria di riscatto anche per Formolo, che punta sul Giro, dove debutterà sulla moto Rai il “commissario” Marco Saligari, lingua vivace e occhio acuto. Uno sguardo agli under 23 con lo sbarco dei fantastici ragazzini del 1998 e poi torniamo a parlare di un… vecchione di gran classe: state a sentire i segreti di Valverde, ecco perché va così forte a 37 anni. E prima di finire, siamo stati a casa di Davide Martinelli, innamorato pazzo del pavé. E poi abbiamo “torchiato” Eusebio Unzue, capo della Movistar: un manager all’antica fortemente proiettato con un po’ di nostalgia verso il futuro.

⁃    Siete tutti invitati al gran ballo di Sanremo
⁃    Se l’orco tedesco scavalca il Poggio…
⁃    Bettini ha ragione. Degenkolb fa paura
⁃    Ma Sagan studia il modo per eliminarlo
⁃    E Gaviria cosa fa? Si nasconde nell’ombra
⁃    Kristoff vuole corsa dura già sui Capi…
⁃    L’uomo d’oro di Rio cerca alleati per il blitz
⁃    Chiodo fisso nella testa di Aru… Giro!Giro!
⁃    L’Italia mi piace, non posso mancare
⁃    Lezione di Gimondi su Giro, poi Tour
⁃    Ma Nibali non deve disertare il Tour
⁃    Pellizotti è pronto per aiutare lo Squalo
⁃    «Scusate il ritardo, ma adesso mi butto…»
⁃    Il mito di Colnago, 85 volte sui pedali
⁃    Ecco il genio che incarna l’Italia del Novecento…
⁃    Una serie speciale, dettagli di classe
⁃    Il titanio che viene dai Paesi del Nord
⁃    Il gruppo si rinnova. C’è Covi che scalpita
⁃    Saligari, al Giro ci faccia divertire
⁃    Il fratello di Bartali, nonnino di Nibali
⁃    Proviamo a spennare il pulcino di Saronni
⁃    Il suo obiettivo? La bianca del Tour
⁃    Un viaggio indiscreto nei sogni di Valverde
⁃    Martinelli ha il figlio già… mezzo campione
⁃    Un uomo squadra con la testa al Nord
⁃    Dobbiamo ritrovare la strada maestra

Disponibile in versione digitale e per iPad

Ricevi mensilmente la rivista a casa tua

QUESTO MESE - IN PRIMO PIANO

BICISPORT