NUMERO 12 - DICEMBRE 2016

Dicembre, arriva un Bicisport sontuoso e porta con sé in dono l’Almanacco che racchiude le statistiche di tutta la stagione. E poi si può finalmente ripartire per il 2017. Anche se i corridori non possono ancora farsi fotografare con maglie e bici nuove, nei ritiri si parla già di programmi. In quello dell’Astana, Fabio Aru ha chiamato a raccolta i suoi preparando il Giro. Bicisport c’era e subito prima eravamo anche stati a casa del sardo a Lugano per farci raccontare cosa ha imparato dai momenti duri del 2016 e in che modo si rilancerà. E poi c’è Nibali, che alla vigilia del debutto nella Bahrain-Merida ripercorre l’ultimo anno (dalla vittoria al Giro fino alla caduta di Rio) e ci svela i segreti della nascita del nuovo team. Insomma, la rivalità sta per esplodere e già serpeggia nei rispettivi clan. Venite a leggere cosa dicono Tiralongo e Visconti… Per due campioni che sognano la maglia rosa, eccone un altro lanciato verso le classiche. E’ Nizzolo, campione d’Italia e leader azzurro a Doha, anche se il 54 che usa per le volate fa discutere. E a proposito di discussioni, abbiamo dato a Cassani la possibilità di rispondere alle critiche e lui l’ha fatto, anche se Bettini subito dopo… Vi basta? A noi no. E così siamo andati a casa di Felline, maglia verde della Vuelta, e di Elisa Balsamo, tri-iridata fra strada e pista. E prima di finire, le montagne russe dell’intervista doppia fra Rosa e Moscon. C’è tanto da leggere a dicembre. Bicisport, il suo Almanacco. In edicola. Oppure all’Apple Store.

⁃    Ecco quello che Gimondi deve dire a sua figlia
⁃    Clamorosa scoperta sull’Etna: Froome!
⁃    Punterò al Giro. Nibali lo sa già
⁃    Ma col Tira rivediamo il Tour di Fabio
⁃    Io so bene dove Aru può darmi fastidio
⁃    Al posto di Scarponi il picciotto di Palermo
⁃    Come piace Nizzolo capitano tricolore
⁃    In volata con il 54? Vediamo perché…
⁃    Cassani difenditi da tante critiche
⁃    Bettini vuol dirci qualcosa su Sagan
⁃    Doppiette iridate? Un club per pochi…
⁃    Grazie al Carboflax il comfort è totale
⁃    Il calzoncino che si adatta al corridore
⁃    Volata finale: chi ferma i Bertocco?
⁃    E’ rinato il Giro Baby. Splendida notizia…
⁃    E’ partito il gioco delle sfide federali
⁃    La carriera di Felline? Un romanzo crudele…
⁃    E dopo il mondiale un bel 7 in greco
⁃    Nella magica notte di Gand, lo abbracciano migliaia di tifosi
⁃    Le domande, le risposte

Disponibile in versione digitale e per iPad

Ricevi mensilmente la rivista a casa tua

Si chiude l’anno con un allungo formidabile di Bicisport. In pochi giorni abbiamo mandato alle stampe (e caricato su piattaforma digitale) il numero 12 della rivista (che porta in dote l’Almanacco e le sue statistiche) e il bellissimo l’Annuario, con il fotoracconto della stagione attraverso immagini esclusive. La bellezza di 230 pagine in cui convivono le foto più belle, scattate dai nostri fotografi e messe da parte per lo show di fine anno, e le cronache giornaliere mese dopo mese. Una pubblicazione elegante e moderna, attraverso cui potremo rivivere la magia dei momenti più intensi e spettacolari del 2016. E poi tutti i risultati della stagione. Un volume da sfogliare, divorare con gli occhi e poi mettere in archivio, con la certezza di aver trovato con Bicisport un amico e un altro tesoro…

Disponibile in versione digitale e per iPad

QUESTO MESE - IN PRIMO PIANO

BICISPORT