BICISPORT

Felice Gimondi stava vincendo il suo terzo Giro d’Italia quando fece capolino in edicola Bicisport, una rivista mensile alla quale avrebbe arriso un futuro radioso: era il 1976. Bicisport nasceva in un momento particolare per il ciclismo, lo sport che gode in Italia (e in Europa) di maggiore popolarità, dopo il calcio. Con Gimondi quasi si voltava pagina: si passava dal ciclismo eroico dei Coppi e Bartali, dei giganti che nel dopoguerra avevano portato con le loro bici al Giro d’Italia un primo segnale di speranza dopo la guerra e il fascismo, ad un ciclismo moderno ancorchè radicato nelle grandi storie di corse che ne avevano scritto la leggenda. Bicisport raccoglieva subito un gradimento notevole non solo per la sua presenza nelle grandi carovane delle corse, ma anche e soprattutto per la sua formula giornalistica che, pur adeguandosi alla velocità comunicativa dei tempi, sempre più dominati dalla televisione, recuperava il gusto del grande reportage. La formula del giornale era subito vincente. Anche oggi Bicisport racconta i fatti recuperando le storie che il campione racconta. In tanti anni di vita e di crescita, Bicisport è diventato leader nel mondo per la straordinaria ricchezza di documenti, fotografie e racconti che il giornale ha proposto e propone ai lettori. Il rispetto e la difesa della formula giornalistica dei grandi maestri, degli inviati speciali, la ricerca di un approfondimento destinato sempre a garantire il racconto accattivante intorno al campione, il viaggio nel cuore del record per trovare il cuore dell’uomo sono stati i percorsi che hanno dato a Bicisport il successo del quale oggi più che mai, e nonostante le difficoltà dei tempi, il giornale gode. Tutti i grandi corridori di oggi raccontano volentieri di aver acceso il motore della loro passione con la scintilla di Bicisport.

CICLOTURISMO

Cicloturismo è la splendida rivista non solo di chi ama pedalare nella natura e sfidare le cime del ciclismo della leggenda ma anche di chi fa delle Gran Fondo il proprio terreno di caccia. Per questo CT non è solo piacere di andare in bici ma anche racconti e fotografie delle più belle Gran Fondo del mondo tra le quali, ovviamente, quelle del Prestigio.
Prendi la bicicletta e vai. L’infinito piacere di andare nel silenzio della natura, nella vita dei borghi, lungo le sperdute stradine di un’Italia da scoprire. Cicloturismo è la rivista che viaggia con te aprendoti la strada, prendendoti per mano e immergendoti nel mistero di un viaggio fatto con le tue forze, il tuo cuore e la tua fantasia. Amare perdutamente una bicicletta dal momento in cui la si scopre fiammante sulle pagine colorate di una rivista amica. Scoprila piano piano con Cicloturismo entrando nei misteri meccanici d’una “macchina” semplice e perfetta. La tecnica come un racconto di precisione nei grandi servizi che Cicloturismo ogni mese propone ai suo lettori. La macchina meccanica e la macchina umana. Due corpi che si fondono in un grande amore. La bicicletta e l’uomo in una straordinaria sintonia sulla strada. Cicloturismo è la rivista ideale di tutti coloro che amano praticare il ciclismo senza trascurare la propria salute. La preparazione, l’allenamento, l’alimentazione la distribuzione saggia delle forze, la tecnica di guida, il corretto rapporto con la bici. Cicloturismo ti fa entrare in una grande famiglia. Pedala con noi!

MTB MAGAZINE

MTB Magazine è la rivista che segue dovunque gli innamorati delle ruote grasse. Freeride. Enduro. Gravity. Gran Fondo. Marathon. Spericolate avventure e grandi racconti con fotografie spettacolari. Perché non vieni subito con noi? Nello scenario superbo delle grandi montagne, la Mountain bike realizza momenti che esaltano il coraggio e l’abilità dei veri biker. Le Gran Fondo sono appuntamenti fantastici non solo per i campioni… E nel mondo delle Gran Fondo, la rivista MTB Magazine la fa da padrone con il Prestigio, circuito principe di grandissimo spessore. Con MTB Magazine siete ogni mese nel cuore di tutti gli eventi… Essere innamorati della Mountain bike significa essere esperti appassionati di tecnica, conoscitori esigenti dei segreti della splendida “macchina” con le ruote artigliate. E allora entra nel fascinoso mondo della Mountain bike con MTB Magazine, la rivista che ha inviati speciali e fotoreporter in tutto il mondo. MTB Magazine ti aspetta. E’ la rivista principe di tutti gli appassionati, il giornale guida di tutti i campioni. Splendida compagna nei giorni della vacanza, la Mountain bike è la “macchina” ideale per entrare con forza nei boschi, sugli sterrati, su tutti i terreni più impervi..
MTB Magazine è un modernissimo, aggressivo, spettacolare giornale da leggere e da collezionare. Vieni. pedala con noi!

L'EDICOLA DIGITALE

GLI ABBONAMENTI