08 – PANTANI

10,00

Items Sold: 28

Raccolta: Maglia Gialla

Dal risveglio pirenaico alla frantumazione dei rivali sui picchi alpestri del Tour de France 1998.
Di Pietro Cabras.

Disponibile

COD: CELMG08 Categoria:

Descrizione

Pietro Cabras è nato in Sardegna e della gente che popola la splendida isola mediterranea porta tutti i connotati. Il rigore. La curiosità. L’intensa partecipazione personale ai problemi dell’uomo. Soprattutto quando l’uomo appartiene alla sfera delle sue amicizie e frequentazioni.
In questa sfera ha avuto la ventura di entrare Pantani, con tutto l’impeto della sua straordinaria impresa atletica al Tour de France 1998 e così, giorno dopo giorno, attraverso una totale fusione delle storie – quella del campione e quella del giornalista – il viaggio di Pantani e di Cabras in Francia è diventato un libro. Un libro da leggere tutto d’un fiato.
Cabras segue il ciclismo come se nel ciclismo si specchiasse per intero la vita di tutti. Nelle storie di strada dei corridori, Pietro Cabras legge le storie della gente nella sfida quotidiana alla vita. E la racconta indovinando tormenti e tribolazioni, speranze e felicità, dolori e sofferenze di chi, pedalando una bicicletta, insegue un progetto e un sogno.
Il Tour de France che Pantani ha vinto ha riportato la gente ai grandi amori del dopoguerra, ai giorni straordinari di Bartali e Coppi. In un lampo è rinato l’amore per lo scalatore solitario. Per l’uomo in fuga. Per l’interprete vero di uno sport che Cabras racconta con eccellente mano, come se fosse, al di la della sfida, un rude e sofferto mestiere di vita.
Cabras è sposato, è padre di due splendidi figli, vive a Roma ed è redattore dl Corriere dello Sport-Stadio.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.150 kg
Prezzo abbonati

9