Scorrevole e reattiva. Scappa via in un lampo

Grandi interventi sull’ultima arrivata della casa italiana che punta molto sulla facilità di utilizzo (tutto è molto intuitivo) e di guida. Trovare il feeling è un attimo, merito della geometria Tcg, basata sul diametro differenziato delle ruote (29” anteriore e 27,5” posteriore). E gli altri upgrade? Baricentro più basso, motore meno spinto, ingressi in curva precisi e un prezzo super