Il diario di uno di noi nel polverone della savana

Negli anni è divenuta il Tour de France della Mtb: percorsi unici, campioni (anzi campionissimi) al via, tanto pubblico, copertura mediatica top level e organizzazione maniacale. Al via 700 coppie da tutto il mondo. Sveglie all’alba, poi steppa, single track, spine, forature, cadute. Ha vinto la Scott di Schurter e Forster, ma che Italia! Terzi Ferraro e Porro. E Cattaneo si porta a casa una tappa