E’ la full “automatica” che mette tutti d’accordo

Quando l’azienda californiana annuncia il lancio di un nuovo modello bisogna sempre tenersi alla sedia. Le gare sono l’obiettivo principale della nuova Epic che con geometrie rinnovate, un peso ridotto e un sistema Brain rivoluzionato è incontenibile sia in salita sia in discesa. Lo sterzo è stato ampliato di due gradi netti per un assetto ancora più aggressivo e affidabile. Pronti a battere i vostri record?