L’arma letale di chi punta alle velocità più estreme

Abbiamo speso energie e macinato chilometri sul modello aerodinamico della casa statunitense. Massima resa quando si superano i 40 orari, eppure non si perde mai quella confidenza di guida che spinge ad osare ancora di più. La migliore combinazione resta quella con i “suoi” componenti: ruote, reggisella e manubrio della serie Knot