Viviani è rinato? Il Giappone ci dice sì

Olimpiadi. Col bronzo centrato nell’omnium, Elia Viviani spera d’aver superato il momento più complicato della sua carriera. Doveva essere il capitano unico della Cofidis e invece sono stati due anni molto duri. Nel suo futuro potrebbe riproporsi la Deceuninck-Quick Step. Vedremo…