Un astro nascente e un astro storico…

La bufera dell’Iseran non toglie nulla al valore della grande vittoria di Bernal, 22 anni e un cuore che narra la sua crescita in Italia. E il successo di Vincenzo Nibali nella terza tappa delle Alpi è l’ennesimo segnale d’un fuoriclasse che onora il ciclismo di sempre. Per non parlare poi di Trentin, Viviani, Ciccone…