Poi viene Valverde. E’ capace di tutto…

Prima di chiudere la carriera e ancora nel pieno possesso delle forze, lo spagnolo gioca la carta del Giro. Sa che Nibali è un osso duro e teme Landa, che a suo parere l’anno scorso era il più forte in assoluto. Unzue lo vede tra i possibili vincitori. La sua stagione avrà anche altre sorprese, come il debutto al Giro delle Fiandre…