Il raggio di Nibali alle spalle di Pinot