E Sciandri ci racconta la rinascita di Cavendish

Tour de France. Sentite questa bella storia di Max Sciandri, nata da una telefonata sincera e improvvisa che l’ha raggiunto nella sua Quarrata: «Sono io, ho il morale a pezzi, vengo da te». Era Cavendish, che si sentiva in forma ma non era ancora sicuro di prendere il posto di Sam Bennett al Tour. Poi è arrivata la sua resurrezione…