Dobbiamo ritrovare la strada maestra

E questa volta sale in cattedra un grande monumento dell’ammiraglia in Spagna. E’ Eusebio Unzue, capo supremo della Movistar di Quintana. Ecco la sua serena visione d’una realtà alla quale raccomanda di non buttar via i valori accumulati nel tempo. E lo fa contraddicendo Adorni sulle radioline: «Qualche volta sono necessarie»