Anquetil gli dirà: «Arrivi in ritardo»

E’ morto Raymond Poulidor, eterno secondo, un mito del ciclismo francese. Ha sempre combattuto come un leone contro il grande avversario, ma non è mai riuscito a indossare la maglia gialla nonostante sia salito per otto volte sul podio. Era il grande favorito al Tour de France del 1965. Ma è arrivato Felice Gimondi…