Val di Fassa Bike: Cattaneo prima cade, poi va a vincere

Il maltempo ha lasciato il segno anche sulla Val di Fassa Bike, classica di inizio settembre che ogni anno richiama al via tutti i biker più forti del panorama nazionale, ma anche moltissimi amatori.


Per via della pioggia abbondante e delle temperature tutt'altro che estive, gli organizzatori sono stati costretti a ridurre il percorso dai 48 previsti ai 35, evitando il passaggio agli oltre 2.000 metri di località Le Cune ed altri sentieri tecnici che con il fango erano diventati impraticabili.
In queste condizioni estreme, a primeggiare è stato il lombardo Johnny Cattaneo, che sta attraversando un buon periodo di forma ed era reduce dalla vittoria della Marathon Bike della Brianza della settimana precedente. Cattaneo, nei primi chilometri ha avuto un contatto con il suo compagno di squadra Diego Cargnelutti ed è caduto a terra. Non ha riportato nessuna conseguenza, ma ha perso circa 50 secondi per sistemare la bici ed addrizzare il manubrio. Dopodiché si è messo sotto a testa bassa e pian piano ha recuperato posizioni. Ha scollinato con un minuto e 40 secondi di ritardo sul battistrada Leonardo Paez, ma sulla successiva discesa lo ha raggiunto ed ha controllato. Solo negli ultimi metri prima del traguardo è riuscito a staccarlo. Sul terzo gradino del podio si è piazzato invece Riccardo Chiarini.
Nomi di spicco tra le donne, infatti a vincere è stata Christina Kollman, che la settimana precedente aveva primeggiato anche alla 3Epic. Ma la campionessa europea non ha avuto vita facile, infatti è riuscita a battere la veterana Annabella Stropparo solo allo sprint: fino ai meno 5 dal traguardo si trovava in seconda posizione, poi ha recuperato terreno nel single track finale. Al terzo posto si è piazzata la tricolore Maria Cristina Nisi.

Le classifiche
Uomini: 1° Johnny Cattaneo (Wilier Force) in un'ora 36'36”; 2° Leonardo Paez (Polimedical-Frm) a 2”; 3° Riccardo Chiarini (Team Nob-Selle Italia) a 1'50”; 4° Mattia Longa (Cannondale-Rh Racing) a 2'22”; 5° Francesco Failli (Cicli Taddei) a 2'56”.
Donne: 1ª Christina Kollman (Texpa Simplon) in un'ora 59'41”; 2ª Annabella Stropparo (Scapin-Finestre Vittoria) a 1”; 3ª Maria Cristina Nisi (Bike Innovation-Focus-Pissei) a 2'29”.

 

Moena (Tn) – 500 iscritti
Percorso di 35 chilometri

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter


BICICLUBITALIANO - Piazza del Vecchio Ghetto, 6 - 47826 Villa Verucchio (Rn)
Tel. 0541.671112 - Fax: 0541.677788 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.biciclub.it - facebook.com/BiciClubItaliano
COMPAGNIA EDITORIALE srl - Via Capogrossi, 50 - 00155 Roma
Tel. 06.2285728 - Fax: 06.2285915
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

 

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2015 Compagnia Editoriale
Powered by Computime

Questo sito web utilizza i cookies per aiutarci a riconoscerla, a migliorare la Sua esperienza su biciclub.it, ad aumentare la sicurezza, a misurare l'utilizzo dei nostri Servizi. Può controllare i cookies mediante le impostazioni del Suo browser. Per maggiori informazioni, inclusi i tipi di cookies su biciclub.it, La preghiamo di leggere l'Informativa sui cookies di biciclub.it. Visitando biciclub.it, Lei accetta il collocamento di cookies nel Suo browser in conformità con l’Informativa sulla privacy e con l'Informativa sui cookies di Compagnia Editoriale Srl.